Le canzoni del festival di sanremo 2010

povia.jpgDopo aver visto i nomi dei cantanti in gara nella categoria “big”, passiamo ad analizzare i titoli delle canzoni che parteciperanno al festival di sanremo 2010, di seguito la lista ufficiale.

ARISA: Ma l’amore no

PUPO, EMANUELE FILIBERTO, LUCA CANONICI: Italia amore mio

ENRICO RUGGERI: La notte delle fate

MALIKA AYANE: Ricomincio da qui

NOEMI: Per tutta la vita

POVIA: La verità (Eluana)

VALERIO SCANU: Un attimo con te

SONOHRA: Baby

MORGAN: La sera

FABRIZIO MORO: Non è una canzone

NOMADI, IRENE FORNACIARI: Il mondo piange

SIMONE CRISTICCHI: Meno male

TOTO CUTUGNO: Aeroplani

NINO D’ANGELO: Jammo jà

IRENE GRANDI: La cometa di Halley

L’unico titolo che ancora non conosciamo è quello di MARCO MENGONI, infatti il giovane vincitore di x-factor partecipa di diritto a sanremo 2010, senza aver fatto la trafila comune a tutti gli altri cantanti che già da tempo avevano presentato e preparato un pezzo. Lui ha giusto queste settimane che intercorrono tra la fine del talent-show e l’inizio del festival per preparare il brano da presentare.

Come è nella storia del festival di sanremo le canzoni ondeggiano tra impegno (civile) e canzone leggera, in particolare fa già molto discutere la canzone di Povia, non è la prima volta, già l’anno scorso con il brano “Luca era gay” aveva fatto parlare di se ben prima dell’inizio della competizione; strategia o reale convinzione nei pezzi che propone?

Le canzoni del festival di sanremo 2010ultima modifica: 2009-12-19T10:05:00+01:00da il-boss85
Reposta per primo quest’articolo

20 pensieri su “Le canzoni del festival di sanremo 2010

  1. Sono impaziente di ascoltare alcune delle canzoni, sopratutto, Mengoni e Noemi, non mi entusiasma la partecipazione di Morgan, sfrutta una volta di più la sua pertecipazione ad x-factor.
    Ma degli autori dei brani non si sa ancora niente…?

  2. … ” Sono felicissimo della partecipazione di Morgan , il testo spero chi sia interessante , ma uno come Morgan non credo deluderà …. Da sentire sarà il pezzo di Noemi ( vorrei conoscere tanto il nome del autore della canzone ) e Malika Ayane ( e anche in questo caso vorrei sapere il nome dell’autore ) Enrico Ruggeri poterà sicuramente un bel testo ( non ha mai deluso a Sanremo ) Poi i nomadi ok … Ma duettano con Irene Fornaciari ( mmm … Non credo sia una grande accoppiata xò stiamo a vedere può darsi ke mi sbagli ) E in ultimo Irene Grandi Felicissimo Per lei speriamo in una bella canzone leggera che ci faccia ballare … Nino D’angelo lo preannuncio da ora sicuramente con il testo che ha portato vincerà il premio della critica … Poi sono curioso anche x Simone Cristicchi … Il resto dei partecipanti è scandente ( secondo me ) … Toto Cotugno e Pupo cosa centrano ancora con Sanremo ? Povia non ha la minima idea di quello che scrive …

  3. SI AI RAGIONE I NOMADI CON IRENE MA CHI SA VEDREMO IO PENSO CHE DA SOLI AVREBBERO STRAVINTO COME NEL LONTANO 2006 .PERCHE SE IN ITALIA CE UN CANTANTE DEGNO DI TALE DEFINIZIONE QUESTI SENZA DUBBIO E IL SIGNOR DANILO SACCO.A NEL 2006 VINSE IL PICCIONE CHE VERGOGNA QUELLA GIURIA MA CHE DIRE SI SA GLI ITALIANI POPOLO DI IGNORANTI COME EBBE A DIRE UN GRANDE DEL PASSATO.

  4. Il livello musicale del Festival di Sanremo è esattamente paragonabile al livello culturale e politico di questo paese.
    E lo si può constatare da come ragionano,scrivono e pensano gli italiani.
    Oggi,quando avrete un pochino di tempo,VERGOGNATEVI!

  5. Che esagerato… addirittura vergognarsi. Se hai gusti differenti va bene ma non paragonerei il livello musicale di Sanremo al livello culturale e politico del nostro paese. Primo perchè secondo me alcuni artisti possono non piacere ma sono di certo dei grandi professionisti. Secondo perchè Sanremo è Sanremo. Perchè continuare a volerne fare qualcosa di diverso? E’ giusto che sia così, popolare. E a me piace. Una certa musica è e rimarrà sempre di nicchia e l’ascolteremo a casa o ai concerti, in internet o alla radio. Non vorrei elevare troppo il Festival e farne un faro della musica italiana. E’ una parte, la parte più popolare ma c’è molto altro. E aggiungo, come ultima cosa, che certe “chicche” le abbiamo viste proprio a Sanremo (Vasco, Elio, e molti altri…).
    Detto questo un grosso in bocca al lupo a tutti i cantanti e vediamo che spettacolo ci sta imbastendo la Clerici…

  6. Secondo me doveva vincere Nino D Angelo per un semplice motivo perche la canzone parlava della condizione sociale che sta attraversando l Italia in questo momento o almeno tra i primi posti anche il secondo posto andava bene ma al secondo posto Italia amore mio nomn ci doveva andare peche secondo me la canzone faceva letteralmente schifo mentre Nino il grande Nino esprimeva quslcosa con la sua canzone Jammo Jia

  7. Secondo me doveva vincere Nino D Angelo per un semplice motivo perche la canzone parlava della condizione sociale che sta attraversando l Italia in questo momento o almeno tra i primi posti anche il secondo posto andava bene ma al secondo posto Italia amore mio nomn ci doveva andare peche secondo me la canzone faceva letteralmente schifo mentre Nino il grande Nino esprimeva quslcosa con la sua canzone Jammo Jia

Lascia un commento